News

/News
News 2018-01-06T09:55:27+00:00

La campagna elettorale la chiudiamo a Palermo

Chiusura della campagna elettorale nazionale a Palermo per Pietro Grasso. Il leader di Liberi e Uguali, infatti, sarà alle 18 in piazza Verdi per il comizio conclusivo prima dell'apertura delle urne di domenica prossima. Insieme a Grasso saranno sul palco Rossella Muroni, Pippo Civati, Anna Falcone, Nicola Fratoianni, Roberto Speranza e Claudio Fava. Previste le esibizioni musicali di 12BBR, Davide Shorty & Straniero Band, Tre Terzi e Akkura. Rivedi la serata https://www.facebook.com/liberieuguali2018/videos/551801911855674/

By | 1, marzo, 2018|Blog|

#RIPORTIAMOLI A CASA (i nostri giovani)

Circa 100.000 giovani lasciano l’Italia ogni anno, siamo tornati a essere un paese di emigrazione. Per molti partire è stata una scelta, per troppi una necessità. A chi parla di "invasione" ricordiamo che non è tanto l'immigrazione, ma l'emigrazione. Quelli che se ne vanno sono di più di quelli che arrivano. Liberi e Uguali si batte per creare le condizioni per il loro ritorno e per far si che tante e tanti altri non siano costretti a partire nei prossimi anni. UN NUOVO WELFARE Dilaga il lavoro senza diritti, povero [...]

By | 1, marzo, 2018|approfondimenti programmatici|

Intervista a Laura Boldrini: «Dico no a larghe intese. È più dignitosa l’opposizione. LeU non si dividerà»

«Il calore dei milanesi mi ha scaldato il cuore». Al punto che Laura Boldrini, presidente uscente della Camera, chiuderà la sua campagna «on the road» non a Palermo con Pietro Grasso, bensì nel capoluogo lombardo: «Nonostante le temperature rigide “a Milano non fa freddo”, come diceva Giuseppe Marotta in un bel libro. Questo territorio è molto diverso da come lo descrive Salvini e lo dico dopo essere stata anche a Novate, Rho, Settimo, Sesto, San Donato, Rozzano, Cinisello...». Come è stata accolta? «Con molta curiosità e attenzione. I temi che [...]

By | 1, marzo, 2018|Blog|

Muroni: Restituire alla Campania il suo antico appellativo di Terra Felix

È servita un'inchiesta vecchio stile dei bravi giornalisti di Fanpage per riportare alla luce e all'attenzione nazionale quell'intreccio corrutivo-criminale che continua a fare affari sul traffico illecito dei rifiuti e sulle bonifiche dei territori. Un intreccio che tanti speravano fosse rimasto nelle pagine buie del passato di quella che era una volta la "Biutiful cauntri", ma che negli ultimi anni era stata definita da chi la governa come la "Regione più ambientalista d'Italia". Ahimè, questa inchiesta ci conferma che in Campania non ci sono soltanto le ecoballe da smaltire.  Pochi mesi fa [...]

By | 28, febbraio, 2018|Blog|

Lavoro: le nostre proposte programmatiche

Lavoro, lavoro, lavoro. Non è il ritornello di una brutta canzone intitolata Jobs Act ma una dei pensieri costanti degli italiani che non ne trovano uno decente, che lavorano a part-time, a termine o che, dopo un ciclo di studi, si trovano a fare lavoretti. Oppure a essere impiegati senza una paga adeguata. È anche il pensiero fisso di noi di Liberi e Uguali. Vogliamo restituire dignità e diritti a chi lavora e abbiamo idee e proposte per crearne di nuovo. Vogliamo un contratto unico, investimenti in economia verde, assunzioni [...]

By | 27, febbraio, 2018|approfondimenti programmatici, Blog|

La proposta di Grasso: settimana lavorativa a 32 ore a parità di salario

Nel corso di un'intervista concessa a La7, il presidente del Senato e leader di Liberi e Uguali, Pietro Grasso, ha proposto la diminuzione delle ore lavorative da 40 a 32 a settimana a parità di stipendio. Secondo Pietro Grasso, grazie a questa riforma si potrebbero liberare posti di lavoro per i giovani, al momento esclusi dal mercato del lavoro. Nel corso dell'intervista il leader di LeU ha approfondito la proposta e spiegato che le ore di lavoro settimanali dovrebbero passare da 40 a 32, ma senza decurtazione di salario, che [...]

By | 27, febbraio, 2018|Blog|

Multinazionali, prendi i soldi e scappa. Le proposte di Liberi e Uguali

Il caso della Embraco tiene banco sui giornali e sugli altri media perché ci sono quasi 500 lavoratori a rischio licenziamento nelle prossime settimane. È un caso gravissimo. Uno tra i tanti che vedono multinazionali, anche italiane, delocalizzare dopo aver preso soldi pubblici per investire in Italia e creare occupazione. A documentarlo bene c'è un articolo de Il Fatto Quotidiano pubblicato il 24 febbraio. Un breve elenco di esempi: l'italiana K Flex delocalizza in Polonia con contributi europei, la Micron dichiara 500 esuberi dopo aver incassato 150 milioni dal Ministero [...]

By | 27, febbraio, 2018|Blog|

Grasso: La corruzione è il male più antico di questo Paese

Mi è dispiaciuto non poter essere a Napoli. Era un momento davvero importante per me: nelle vicende che hanno coinvolto la città in questi giorni c’è in gioco la vita delle persone, la loro salute, il futuro dei nostri nipoti. La corruzione è il male più antico di questo Paese. Un male che lo consuma da dentro, che sfianca l’economia, che umilia gli onesti, che mette all’angolo le persone per bene in favore di chi non ha scrupoli e non ha dignità. Guardatevi attorno, guardiamoci attorno: il problema non nasce [...]

By | 26, febbraio, 2018|Senza categoria|

Appello dal mondo universitario: noi votiamo Liberi e Uguali

Il 4 marzo 2018 voteremo i candidati che si presentano sotto il simbolo «Liberi e Uguali». Riteniamo che un successo di tale lista possa favorire la ricostruzione di una sinistra democratica e progressista, radicata nel mondo del lavoro e della cultura. In particolare, «Liberi e Uguali» è il solo raggruppamento politico che, nella presente campagna elettorale, abbia messo al centro della sua proposta una svolta radicale nelle politiche per la Scuola, l’Università e la Ricerca. Fra le criticità strategiche di cui soffre il nostro Paese – l’insostenibile modello economico fondato [...]

By | 26, febbraio, 2018|Blog|

Civati, Fratoianni, Speranza: Ricostruire la sinistra per ricostruire l’Italia

Noi sentiamo una grande responsabilità: durante tutta la campagna elettorale in moltissimi ci hanno chiesto di non fermarci e di non tornare indietro. Non ci sottrarremo: costruiremo il nuovo soggetto politico della Sinistra in Italia. Saremo i promotori, insieme ad alte e altri, di un processo largo e partecipato, inclusivo, innovativo. Ci rivolgeremo prima di tutto a una nuova generazione che di questo processo sarà protagonista per una politica di nuova generazione che restituisca dignità alle Istituzioni, valore e importanza al lavoro, che sappia progettare il futuro dei molti, a [...]

By | 25, febbraio, 2018|Blog|